Dare risalto alle persone, ai mestieri, ai luoghi che meritano di essere conosciuti, valorizzati e presi ad esempio, a quelle storie che hanno fatto del bene comune il loro impegno quotidiano. Questo l’obiettivo di “Segnali d’Italia”, la Campagna multi-soggetto e multiformato di IGPDecaux – numero uno in Italia nella comunicazione esterna – che dopo l’esperienza di successo nelle città di Parma e Napoli, ha scelto Milano come nuova protagonista del progetto.

Sono undici le storie, individuate da un team composto da IGPDecaux, Corriere Milano e Buone Notizie – l’impresa del bene che, attraverso i circuiti Out of Home, raccontano l’impegno dei cittadini e della città nel contribuire a migliorare la vita sociale e culturale della metropoli. Storie esemplificative di realtà spesso poco conosciute, di persone, artigiani, associazioni, imprese che sono riuscite a dar vita a qualcosa di nuovo e socialmente utile, rispondendo ai bisogni delle persone con la propria creatività, recuperando e valorizzando il patrimonio culturale esistente, dando vita ad un circolo virtuoso di rinnovato sviluppo, valore sociale ed economico.

L’edizione 2019 del progetto istituzionale di IGPDecaux si avvale della collaborazione con Corriere della Sera – Buone Notizie e Corriere Milano – che di settimana in settimana, racconterà ciascuna delle undici storie in cui si articola la Campagna.

Segnali d’Italia Milano inoltre si arricchisce di un ulteriore elemento: il progetto è anche il mezzo per invitare il mondo del terzo settore milanese – associazioni non profit, imprese sociali e comitati cittadini – a presentare progetti di interesse collettivo e partecipare al concorso SEGNALI D’ITALIA CHIAMA MILANO: una Giuria composta da esperti e dai partner della Campagna, selezionerà i due progetti più meritevoli, per idea, efficacia, fattibilità e realizzazione, assegnando a ciascuno un premio in denaro, da utilizzare per l’implementazione dell’attività o per la sua comunicazione. Compilando il form presente sulla piattaforma digitale ideatre60 di Fondazione Italiana Accenture, oppure attraverso il sito di www.segnaliditalia.it, si potrà iscrivere il proprio progetto e partecipare al contest SEGNALI D’ITALIA CHIAMA MILANO.

Segnali d’Italia Milano è promossa da IGPDecaux, Media partner della campagna, Corriere della Sera.

Main Partner sono Edison e Viacom International Media Networks Italia con il suo brand MTV. Collaborano al progetto Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Sodalitas.

Advisor della comunicazione è The Round Table, la creatività è di Cookies & Partners, i fotografi sono Stefano Guindani e Giacomo Maestri.